Arezzo: Un nuovo convoglio sulla Arezzo-Pistoia (via FI-CdM)

Lunedì 16 febbraio 2009,  ore 06:42, stazione di Arezzo: un nuovo treno Vivalto, con 5 carrozze e 594 posti a sedere, garantirà ai pendolari aretini un migliore servizio per raggiungere la stazione di Firenze Campo di Marte e proseguire lungo la direttrice pistoiese.

Per il treno 6604 sulla linea Arezzo-Pistoia l’entrata in vigore del nuovo orario, il 14 dicembre scorso, ha reso necessario il potenziamento del servizio, specialmente dopo le numerose segnalazioni di sovraffollamento pervenute al numero verde (800-570530) istituito dalla Regione Toscana per reclami e proteste sui servizi di trasporto pubblico. Dopo i controlli del servizio ispettivo regionale, il Governo toscano si è attivato per accellerare i tempi con Trenitalia e sopperire alle esigenze dei cittadini pedolari con l’inserimento del primo di 4 nuovi treni Vivalto che dovrebbero arrivare entro il 2009 ed avere come destin azione la linea aretina.

Il nuovo Vivalto ha 4 carrozze passeggeri ed una semipilota, trasportate da un locomotore E464 di ultima generazione, è a doppio piano ed è stato cofinanziato dalla Regione Toscana, con un costo effettivo di 8 milioni di cui quasi 2 investiti dal governo regionale. Il treno, in partenze lunedì 16 alle 06.42, con arrivo a Pistoia alle ore 08:38, rimarrarà a far servizio sulla linea Firenze-Arezzo-Chiusi per l’intera giornata.

Arezzo: Un nuovo convoglio sulla Arezzo-Pistoia (via FI-CdM)ultima modifica: 2009-02-13T15:07:00+00:00da minobezzi
Reposta per primo quest’articolo

Lascia un commento